Dalla via dei Santi alla Maremma dei Briganti

Per tutti i piedi

Siamo a vostra disposizione per programmi personalizzati e per farvi conoscere la meravigliosa terra degli Etruschi dove ci muoveremo tra borghi e città, tra boschi e fiumi a piedi, con andamento consapevole.

Le escursioni di Thesan

Da molti anni  THESAN-TERRE ETRUSCHE con l'arrivo dell'estate propone un calendario settimanale di escursioni, cammini e visite guidate. Tutti i giorni è possibile immergersi nella bellezza selvaggia della Maremma tosco-laziale per scoprire i miti degli etruschi, la lussureggiante  costa e le emozionanti attività acquatiche nel fiume Fiora. Il calendario parte da metà giugno fino a metà settembre. 
Inoltre durante tutto l'anno sono in programma trekking da 3 a 8 giorni di percorrenza nelle zone tra Viterbo Orvieto e Grosseto, sulla Via Francigena, sul Sentiero dei Briganti e sui percorsi Etruschi fino al Monte Amiata. Le attività proseguono con le scuole , visite guidate nelle oasi del WWF, nei parchi di Vulci e della Maremma.
Siamo specializzati in attività di didattica ambientale da svolgere sul campo con le scuole di ogni ordine e grado.

VULCI METROPOLI ETRUSCA E PARCO ARCHEOLOGICO-AMBIENTALE

Storia, ambiente e natura ci permetteranno di vivere un'esperienza fuori dal tempo.
Quella che fu una delle principali città etrusche sul fiume Fiora è adesso un bellissimo parco.
Esploreremo i percorsi sotterranei della villa  e del suo criptoportico, dove ancora sgorgano antiche sorgenti. 
Mosaici romani, ninfei e terme ci riporteranno indietro nel tempo. 
Tutt'intorno, le vacche maremmane dalle maestose corna e i cavalli allo stato brado assieme al volo "colorato" dei gruccioni, c'insegneranno ad "ascoltare" il silenzio della Maremma.
Il fiume Fiora dalle incontaminate acque ci offrirà un bagno ristoratore.

    Informazioni:
  • DURATA: 3/4 ore
  • DIFFICOLTÀ: facile
  • BAMBINI dai 6 anni
  • Possibilità di bagno nel fiume

 

LE FORTEZZE SPAGNOLE DI PORTO ERCOLE

Porto Ercole capitale nel 1550 dello Stato dei presidi sotto dominazione spagnola. A difesa di questo piccolo Stato sul Monte Argentario furono costruite delle fortezze.  Ancora oggi questi forti inespugnati emergono dalla roccia calcarea e con i loro bastioni difensivi, i camminamenti, l'inaspettata ricchezza di giardini segreti e la macchia mediterranea, dominano il mare. L'ascesa ai forti sarà su comodi sentieri pedonali e la vista che si godrà dall'alto su gran parte dell'arcipelago Toscano ci faranno vivere una costante sensazione di libertà.

    Informazioni:
  • DURATA: 3/4 ore
  • DIFFICOLTÀ:  medio-facile 
  • BAMBINI dagli 8 anni

 

CAPO D' UOMO

Percorrendo bellissimi sentieri di montagna, vedremo il mare a centinaia di metri sotto di noi, le limpide acque, le isole dell’ Arcipelago Toscano e la bellezza del Monte Argentario si sveleranno in questo cammino di luce, mare e macchia mediterranea.

    Informazioni:
  • DURATA: 4 ore
  • DIFFICOLTÀ:  medio-facile 
  • BAMBINI dai 6 anni

 

LA TORRE DELL'ARGENTIERA

Da Porto Santo Stefano saliremo alla torre Senese; sentinella nel tempo a difesa del mare. Scopriremo, tra antichi campi terrazzati e boschi di conifere, fortificazioni nascoste risalenti al 1200. Costeggeremo infine il mare, lungo l' antica ferrovia, facendo ritorno al porto.

    Informazioni:
  • DURATA: 4 ore
  • DIFFICOLTÀ:  Media 
  • BAMBINI dagli 8 anni

 

LA CITTÀ DI COSA E PORTO ERCOLE

Situata su di uno sperone roccioso a picco sul mare, la città di Cosa, diviene dopo la sconfitta da parte dei romani della città di Vulci, il maggiore centro della costa maremmana. Tra la rigogliosa vegetazione mediterranea emergono le antiche rovine del Foro, dei templi  e le strade. La vista spazierà dall'incredibile panorama del Monte Argentario fino alla spiaggia della Feniglia. Di seguito visiteremo il centro storico di Porto Ercole, borgo marinaro di rara bellezza, con i suoi suggestivi scorci tra i vicoli.

    Informazioni:
  • DURATA: 4/5 ore
  • DIFFICOLTÀ:  Facile 
  • BAMBINI Adatto

 

TRAMONTO DAL MONTE

Dalla cima del Monte Argentario, spaziando con la vista sulle isole dell'arcipelago toscano del Giglio, Giannutri, dell'Elba e Montecristo, aspetteremo il tramonto. Faremo attività sensoriali: "vedremo" con i piedi e "sentiremo"con le mani. Il panorama della laguna di Orbetello ci darà la sensazione di essere in volo.

    Informazioni:
  • DURATA: 2/3 ore
  • DIFFICOLTÀ:  Facile 
  • BAMBINI Adatto

 

 LE SEGRETE VIE DEI "LUCUMONI" ETRUSCHI A PITIGLIANO

Attorno ai principali centri etruschi si trovano inusuali percorsi stradali scavati direttamente nel tufo: le tagliate. Per secoli unico accesso a Pitigliano, Sorano e Sovana, questi percorsi tortuosi, immersi nell'oscurità, con i loro accessi segreti, renderanno il nostro cammino quasi "mistico" dandoci forti emozioni. La vista della città di Pitigliano arroccata sul colle tufaceo e il lento procedere attraverso questi antichi percorsi ci faranno vivere la sensazione di viaggiare nel tempo. Avremo anche la possibilità di fare un bagno ristoratore nelle acque del fiume Lente.

    Informazioni:
  • DURATA: 3/4 ore
  • DIFFICOLTÀ:  Medio-Facile 
  • BAMBINI dai 6 anni

 

SOVANA SELVAGGIA

Su antichi percorsi, immersi nella rigogliosa vegetazione, seguendo le tracce delle "spinose" (istrici), scopriremo segrete porte etrusche e meravigliose necropoli. Il popolo del mistero ci verrà svelato da vivaci corsi d'acqua e tortuosi sentieri. Al ritorno avremo la possibilità di godere delle calde e sulfuree acque delle terme di Saturnia.

    Informazioni:
  • DURATA: 3/4 ore
  • DIFFICOLTÀ:  Media 
  • BAMBINI dai 6 anni

 

 ISOLA DEL GIGLIO

 Egilium, isola delle capre, come la chiamavano i Romani, quasi interamente granitica e caratterizzata da una folta macchia mediterranea intreccia fin dall'antichità storie di pirati, santi e navigatori. Arrivati al porto ci incammineremo sulla mulattiera e scopriremo l'isola nella sua verticalità. Visiteremo la Rocca senese con le sue mura e nella sua storia vivremo " Lo nero periglio che viene dal mare".  Dopo la visita al Castello scenderemo verso il vado del torrente Dolce con i suoi particolari anfibi, per arrivare al Campese dove faremo il bagno nelle acque color della giada di una delle spiagge più belle dell'isola. Ci muoveremo con la testa tra i monti e i piedi nel mare percorrendo sentieri panoramici alla scoperta di un paesaggio mozzafiato. Rientro al porto con il bus.

    Informazioni:
  • DURATA: 5 ore
  • DIFFICOLTÀ:  Media 
  • BAMBINI dagli 8 anni

 

OASI WWF DI BURANO

Prima area protetta per gli uccelli migratori e per la tutela dell'ambiente, l'Oasi di Burano comprende un tratto di costa con duna sabbiosa, macchia e un lago retrodunale  salmastro dominato da una torre; con suoi capanni per l'osservazione e i sentieri attrezzati offre al visitatore una completa immersione nel mondo della Maremma. L’area comprende un tratto di costa tra i meglio conservati d’Italia; macchia mediterranea e rarissimi volatili nel paesaggio meraviglioso di un' Oasi che un tempo era riserva di caccia.

    Informazioni:
  • DURATA: 3 ore
  • DIFFICOLTÀ:  Facile 
  • BAMBINI Adatto

  

CAMMINI IN ACQUA - WATER WALKING

A stretto contatto con la natura alla scoperta della flora e della fauna acquatica (aironi, anatre, pesci, rane temporarie e tritoni) in piscine naturali, vivremo un’esperienza unica. Una breve passeggiata ci porterà al punto di accesso al fiume ed effettuato un breefing di sicurezza ci lasceremo trascinare dalla fresca corrente del fiume Fiora che dal versante grossetano del  Monte Amiata scorre incontaminato attraverso la Maremma laziale fino alla sua foce presso Marina di Montalto. Dopo la sosta per uno spuntino "al sacco" cammineremo risalendo il fiume inoltrandoci nel bosco per visitare uno dei luoghi più misteriosi e magici della Maremma… l'Eremo di Poggio Conte.

    Informazioni:
  • DURATA: 5 ore
  • DIFFICOLTÀ:  Media 
  • BAMBINI Dagli 8 anni

  

VITOZZA-IL FIUME ETRUSCO

Il fiume Lente nasce nei pressi della zona archeologica di  Vitozza. Le sue acque hanno permesso l’insediamento dell’antico abitato, costituito da innumerevoli abitazioni rupestri utilizzate fino a pochissimi anni fà. Il suo corso prosegue a valle e incontra la meraviglia architettonica medioevale di Sorano:  impossibile riconoscere dove finisce la roccia madre tufacea e dove inizia la costruzione ardita delle case a strapiombo. Più a valle troviamo la forra che ha reso famosa nel mondo la rupe di Pitigliano o piccola Gerusalemme e che pochi chilometri dopo confluisce nella Fiora.

    Informazioni:
  • DURATA: 4 ore
  • DIFFICOLTÀ:  Media 
  • BAMBINI Dagli 8 anni

  

ROCCABELGNA (Gr)

Itinerario attraverso il suggestivo borgo medievale di Roccalbegna con tappa al Mulino di Mezzo sul Fiume Albegna lungo un sentiero che costeggia il Fiume dalla Porta di Maremma, la Rocca Aldobrandesca (panoramica su tutta la Valle dell'Albegna) e il Cassero Senese. Usciremo dal borgo per un breve itinerario che ci porta sopra il Poggio Crivello a dirimpetto delle Gole del Fiume Albegna per un'ultima panoramica mozzafiato sul borgo e la valle, per poi rientrare in paese dal sentiero medievale di Pescinello.
Possibilità di pranzo presso Ristorante o degustazione prodotti tipici a Roccalbegna su prenotazione

    Informazioni:
  • DURATA: 4 ore
  • DIFFICOLTÀ:  Media 
  • BAMBINI Dagli 8 anni

  

VALLE DEL FIUME ALBEGNA (Gr)

Esplorazioni tra le gole ancestrali del Fiume Bianco, i prati pascoli calcarei del Monte Labbro, le dolci colline delle Terme naturali di Saturnia

    Informazioni:
  • DURATA: Tutta la giornata
  • DIFFICOLTÀ:  Media 
  • BAMBINI Dai 10 anni

  

BLERA (Vt)

Blera è situata lungo la Via Clodia ed il fiume Biedano.  Ricca di reperti di origine etrusca con una monumentale via cava, necropoli etrusche scavate nel tufo e successive tracce romane. Le guide turistiche ed ambientalii di Thesan Terre-Etrusche vi condurranno in un viaggio attraverso l’archeologia dove la natura selvaggia domina su tutto.

    Informazioni:
  • DURATA: 6 ore
  • DIFFICOLTÀ:  Media 
  • BAMBINI Dagli 8 anni

  

LA PIRAMIDE DI BOMARZO (Vt)

Alle pendici dei Monti Cimini si sono sviluppati oltre 5000 anni fa dei centri rupestri,la roccia è stata plasmata con arte, il territorio circostante è ancora ricco di boschi. Villanoviani, Etruschi ed il Medioevo si sovrappongono in questo percorso di misticismo, natura e silenzi. L’abitato rupestre di S. Cecilia emerge tra secolari querce, svelando resti di chiese, sepolture antropomorfe e abitazione scavate direttamente nella roccia vulcanica. La piramide etrusca si erge solitaria sulla valle del fiume Tevere circondata da boschi antichi, in tutta la sua maestosità, tre serie di gradini culminanti in un altare sommitale rendono unico questo misterioso monumento creato da un monolite di peperino.

    Informazioni:
  • DURATA: 6 ore
  • DIFFICOLTÀ:  Media 
  • BAMBINI Dagli 8  anni

  

ANELLO DEL MONTE LABBRO (Gr)

Il nostro itinerario parte da un sentiero forestale all'interno del Parco Faunistico del Monte Amiata, per poi risalire il Monte Labbro attraverso pietraie panoramiche e prati pascoli dove potremo incontrare caprioli e asinelli amiatini. Sulla cima faremo una sosta con vista a 360° dall'Amiata alla Maremma, presso i manufatti della Comunità Giurisdavidica e la Torre di David Lazzaretti.  Discenderemo il Monte da sentiero panoramico.

    Informazioni:
  • DURATA: 4 ore
  • DIFFICOLTÀ: Media 
  • BAMBINI Dagli 8 anni

  

ROCCARESPAMPANI (Vt)

La Maremma trionfa con i suoi paesaggi fatti di macchia, vacche allo stato brado e reperti etruschi. Facile escursione in questo lembo di Tuscia selvaggia attraversata dall’antica Via Clodia col suo ponte Camillario ed i resti del castello medioevale. L’imponenza della rocca rinascimentale rende estremamente vario questo itinerario tra storia e Maremma.

    Informazioni:
  • DURATA: 5 ore
  • DIFFICOLTÀ:  Medio-Facile 
  • BAMBINI Dai 6 anni

  

TERRE ETRUSCHE 1

Da Bolsena seguendo antiche strade dimenticate  fino a Bagnoregio
 e Civita.
Escursione adatta a chi ha una certa abitudine al cammino.

    Informazioni:
  • DURATA: 5 ore
  • DIFFICOLTÀ: Medio-Facile 
  • BAMBINI Dai 6 anni

  

TERRE ETRUSCHE 2

Da Bagnoregio in carrozza trainata da cavalli verso Bolsena. 
Si prosegue a piedi sul tracciato della Via Francigena.


    Informazioni:
  • DURATA: 5 ore
  • DIFFICOLTÀ: Facile 
  • BAMBINI Dai 6 anni

  

Thesan - Terre Etrusche
Mercoledì, 13 Novembre 2013 23:54
Letto 10181 volte
Altro in questa categoria: « Week end nella Tuscia